Pannozzo durante un "time out" della sfida di Sabaudia Pannozzo durante un "time out" della sfida di Sabaudia Andrea di Leta

Parola d'ordine: rialzarsi. Contro il Sabotino l'Hermada non può fallire In evidenza

Scritto da  Mag 11, 2018

Smaltite le scorie della seconda sconfitta stagionale nel big match di Sabaudia, l'Hermada deve rialzare la la testa e guardare avanti. Aver cullato a lungo il sogno di vincere il campionato non può trasformarsi in un macigno in grado di condizionare gli ultimi 180 minuti di campionato, con i rossoblu padroni del proprio destino e vicini al raggiungimento di un meritatissimo secondo posto.

"L'Aurora Vodice ha dimostrato di essere più cinica di noi nei momenti clou, vincendo meritatamente il campionato" - taglia subito corto Fabrizio Pannozzo. "Sia all'andata che il ritorno - prosegue - abbiamo avuto i nostri momenti di predominio tattico e tecnico, non concretizzando le occasioni e, sopratutto, calando di tensione nei segmenti topici del doppio confronto".

Persa la battaglia, la truppa rossoblu vuole vincere la guerra. La seconda piazza, infatti, equivarrebbe alla prima in termini di promozione, valorizzando un percorso intrapreso da settembre con punte di gioco elevate e una continuità di risultati "assimilata" solo dalle dirette rivali per il podio Real Latina e Bainsizza, distanti solo tre lunghezze nonostante gli sforzi profusi dai rossoblu. 

"Se guardo anche all'ultima partita, pur non ritenendola la migliore disputata, trovo diversi spunti interessanti di cui andare fiero: a partire dalla pressione esercitata per buona parte della ripresa e dalle occasioni potenziali mancate per sfortuna o scarsa precisione; nel corso del campionato abbiamo avuto un grande regolarità, adesso ci manca solo lo sprint finale per suggellare il lavoro fatto - rimarca l'allenatore borghigiano.

Tra l'Hermada e il grande salto in Promozione ci sono quattro punti e due avversari, Sabotino ed Agora. Le ultime fatiche di un torneo avvincente, equilibrato e tutt'altro che scontato in ogni singola gara.

"Noi dobbiamo pensare a vincere al prossima con il Sabotino, mettendo davanti a tutto i nostri principi di gioco e l'intensità di una squadra affamata di punti" - conclude Pannozzo, atteso oggi dalla partita chiave con la Juniores Regionale (prima a +4 dall'Insieme Ausonia a  due turni dal termine) in quel di Roccasecca.

Tutto (o quasi) in poche ore. Inizia il week end della verità per l'Hermada e per il suo condottiero. 

PRIMA CATEGORIA, GIRONE I

29/a giornata

Atletico Bainsizza-Sonnino
Atletico Cisterna-Aurora Vodice
Don Bosco Gaeta-Real Latina
Montenero-Atletico Itri
Hermada-Sabotino
Bassiano-Agora FC
R 11 Latina-Faiti
Sa.Ma.Gor-Montello

CLASSIFICA

Aurora Vodice 65
Hermada 60
Atletico Bainsizza 57
Real Latina 57
------------------
Atletico Itri 47
Faiti 45
Montenero 43
Montello 40
Sabotino 37
Bassiano 35
Sonnino 31
----------------
Agora FC 30
Don Bosco Gaeta 24
Atletico Cisterna 18
Sa.Ma.Gor 18
----------------
R 11 Latina 17




 

 

 

Ultima modifica il Sabato, 12 Maggio 2018 13:47
Luciano Savarese

Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma.

You have no rights to post comments

  1. Popolari
  2. Trending
  3. Commenti

Calendario

« Maggio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31