Ezio Castellucci parla con il tecnico dell'Arpino Ezio Castellucci parla con il tecnico dell'Arpino

Promozione - Verso Terracina-Monte San Biagio, Castellucci traccia la rotta: "Avversario ostico, noi in crescita e pronti alla battaglia" In evidenza

Scritto da  Gen 11, 2018

Le sensazioni lasciate dall'interlocutorio ma redditizio pari di Monte San Giovanni Campo  restano positive. Il Terracina ha allungato la striscia di risultati utili consecutivi giocando una ripresa arrembante, non coronata dal guizzo finale e dall'ossigenante premio dei tre punti. "Contro il M.S.G. Campano avremmo meritato il successo" - sentenzia immediatamente Castellucci, più soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi che del punto esterno guadagnato.

"Dopo un primo tempo in cui ci siamo difesi con ordine - prosegue il tecnico biancoceleste - nella ripresa siamo usciti fuori con carattere e personalità, mettendoci in luce con ottimi fraseggi e mostrando una buona condizione atletica". Tutte qualità che i tigrotti dovranno tirare fuori nella prossima cruciale sfida interna contro il Monte San Biagio di De Filippis, autentica rivelazione del girone d'andata.

"Davanti il nostro pubblico siamo consapevoli dell'importanza rivestita dall'incontro. Affronteremo un avversario di grande qualità, protagonista di un campionato incredibile per continuità e qualità del gioco espresso, che occupa meritatamente le zone di vertice del campionato".

Le sconfitte con Sora, Itri e Gaeta, il pari casalingo con il Real Cassino e il ko dell'andata proprio contro i monticellani. Il Terracina in questa stagione non ha mai battuto nessun avversario che lo precede in classifica, un tratto distintivo preoccupante e un dato statistico insolito per una squadra costruita per primeggiare. "Se soffriremo le big anche nel girone del ritorno sarà il campo a dircelo - sottolinea con grande obiettività Castellucci, focalizzando l'attenzione sulla crescita esponenziale dei suoi ragazzi. "

"La squadra è migliorata sotto ogni aspetto e quindi siamo fiduciosi per il prosieguo del torneo, che si preannuncia incerto fino all'ultima giornata" - conclude Castellucci. Perché Terracina-Monte San Biagio non varrà l'intera stagione, però potrà senza dubbio indirizzarla. In un senso o nell'altro

PROMOZIONE, GIRONE D

19/a giornata

Alatri-Pontinia
Arpino-Priverno
Casalvieri-Tecchiena
Itri-Suio Castelforte
Mistral Gaeta-Sora
Real Cassino-Gaeta
Scalambra Serrone-M.S.G. Campano
Sporting Vodice-Lenola
Terracina-Monte San Biagio

CLASSIFICA

Itri 36
Sora 36
Real Cassino 35
Monte San Biagio 35
Gaeta 34
Terracina 31
M.S.G. Campano 30
Mistral Gaeta 25
Tecchiena 20
Pontinia 18
Suio Castelforte 17
Sporting Vodice 13
Casalvieri 12
Alatri 12
Arpino 11
Scalambra Serrone 6
Priverno 0 ritirato

Ultima modifica il Venerdì, 12 Gennaio 2018 19:45
Luciano Savarese

Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma.

You have no rights to post comments

  1. Popolari
  2. Trending
  3. Commenti

Calendario

« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31