Volley Terracina in azione Volley Terracina in azione

Serie C regionale - Volley Terracina, inizio di 2018 amaro: l'Anzio passa 3-1 al "PalaCarucci" In evidenza

Scritto da  Gen 08, 2018

Non inizia nel migliore dei modi il 2018 per la Volley Terracina, infatti la squadra biancoceleste è stata sconfitta sul proprio campo da una concreta Onda Volley Anzio. Quasi mai in partitale ragazze di Mr. Pesce, apparse molto spesso disordinate in campo, a volte un po' confusionarie nella costruzione del gioco, gioco che per via di una ricezione non proprio ottimale, è risultato in molte occasioni scontato.

L’allenatore terracinese le ha provate tutte per far invertire alle sue ragazze la tendenza che avevano preso nel corso del match, ma se si esclude il terzo set, dove hanno tirato fuori gli artigli per portare a casa il parziale, nel resto della partita hanno subito il gioco e la maggiore dinamicità e continuità delle avversarie.

Squadra ospite che ha costruito il successo grazie ad un servizio davvero efficace ed una maggiore attenzione nelle fasi di break point, portando ben quattro atlete in doppia cifra nel tabellino.

Partenza veemente della squadra ospite che in pochi scambi vola sul 7-2, mostrando un approccio decisamente migliore alla gara rispetto alla formazione di casa che fa fatica ad entrare nel match. Ma fortunatamente poi le ragazze di Mr Pesce tirano fuori la testa e iniziano a fare punti accorciando di molto il gap, 12-8 Anzio: le squadre in questa fase del set commettono entrambe diversi errori al servizio ma Terracina continua a rosicchiare terreno e arriva fino al 18-16 sotto. La squadra di casa ora prende qualche fiducia in più e Anzio di contro ha delle certezze in meno, soprattutto in attacco dove è meno precisa di qualche istante fa. Ci si avvicina verso la fine del set e Anzio ritrova un po’ di lucidità portandosi avanti 22-20 grazie alla Scarano, ma la Volley Terracina è ancora viva e pareggia i conti sul 23 pari, Anzio si procura il set ball e lo chiude al primo tentativo con attacco al centro di Tiraterra.

La partenza della Volley Terracina nel secondo set è decisamente diversa da quella del precedente, subito più in partita e avanti nel punteggio, 5-3, ma dura poco, infatti Anzio torna ad essere ordinata e in breve supera le avversarie che commettono qualche errore in ricezione, 8-5 Anzio. Pesce chiama time out e al rientro De Bellis mette due palle a terra consecutiveriducendo lo svantaggio, 12-10 Anzio, dopo di che, la stessa giocatrice biancoceleste va al servizio e pareggia lo score. La Scarano al servizio riporta sopra la sua squadra, coadiuvata dalla Mannironi in attacco, Terracina cerca di rimanere attaccata alle avversarie, anche se con fatica, ma Anzio però continua a comandare le operazioni del gioco e guadagnarsi un altro set ball sul 24-20 chiuso al primo tentativo con un ace della Cecchini sul 25-20.

Nel terzo set, dopo un equilibrio iniziale Anzio torna a dettare i ritmi del gioco, 7-5 a proprio favore, ma Terracina con un po’ di fortuna e qualche disattenzione di troppo delle avversarie, passa a condurre poco dopo 10-8 prima e 14-11 poi, sempre con la De Bellis in grande evidenza. La Volley Terracina oltre al vantaggio ritrova anche un po’ di fiducia e ordine, ma Anzio al servizio con la Scarano e la Garzi riesce a far male e pareggia 17-17. Ora si gioca palla su palla e la tensione sale, Terracina di nuovo avanti 20-17, il coach ospite Garzi chiama tempo e cambia la diagonale, intanto la Volley Terracina continua a condurre e arriva a giocarsi il suo primo setball sul 24-19, vincendo il set alla prima occasione con attacco in primo tempo della Carrisi, chiudendo 25-19.

Anzio parte forte nel quarto set con la Cecchini al servizio, 6-0 il punteggio e su questo vantaggio acquisito gioca con più tranquillità gli scambi successivi. La Volley Terracina cerca di resettare tutto e riorganizzare il suo gioco, riesce a mangiare qualche punto alle avversarie che continuano sempre a condurre e giocare in modo più ordinato. Purtroppo però la cosa dura poco, nervose e molto spesso con gioco scontato, le biancocelesti non fanno altro che rendere la vita facile alla squadra ospite che continua invece sempre a fare punti ed aumentare il gap tra le due squadre, 18-9 Anzio. Sembra non esserci più partita, Mannironi e Scarano non trovano resistenza nei loro attacchi e il match va mestamente a concludersi per la squadra di casa quando la stessa Mannironi chiude i conti sul 25-13 con due aces consecutivi finali.

Il tabellino

VOLLEY TERRACINA – CAFFE’ TOMEUCCI ONDA VOLLEY ANZIO  1 - 3 (23-25; 20-25; 25-19; 13-25)

Volley Terracina: De Bellis 27, D’Angelo, Scorsini 3, Pizzuti 8, Mancini 10, Carrisi 6, Pisacane (L1), Vavoli (L2). n.e. Mariani, Tigli, Olleia, Polverino. 1° all. Pesce, 2° all. Trillò.
Onda Volley Anzio: Congiu, Garofolo 4, Garzi 12, Mannironi 15, Tiraterra 12, Cecchini 6, Di Natali, Noro 1, Scarano 17, Giannini (L1). n.e. Melchionda (L2). 1° all. Garzi, 2°all. Romanini.
Arbitri: Luppi, San Marco

Silvio Bagnara, addetto stampa Volley Terracina

 

Ultima modifica il Lunedì, 08 Gennaio 2018 14:38

You have no rights to post comments

  1. Popolari
  2. Trending
  3. Commenti

Calendario

« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31