logo
Categoria: Amatoriali
superlega-uisp-i-rigori-sorridono-al-valencia-borgata-tennent-s-sconfitta-con-l-onore-delle-armi

Superlega Uisp - I rigori sorridono al Valencia: Borgata Tennent's sconfitta con l'onore delle armi

Una partita incredibile, intensa e vibrante fino all'ultimo rigore trasformato da Renzi regala a Valencia Ferrante Fragole la finalissima della Champions League targata Superlega a sei. Onore alla Borgata Tennent's capace di trascinare la corazzata "blanca" ai tiri dal dischetto e di andare a centimetri dall'impresa dopo il palpitante 2-2 dei tempi regolamentari e supplementari griffato dalla doppietta di Renzi e dalle reti di Coccia e Lo Muscio.

La partita

Neanche il tempo di centrare il pallone che Renzi sfrutta l'assist di Severini e dalla destra incrocia un bolide imparabile per Pelizzo, aprendo la gara con i fuochi pirotecnici. I "pipistrelli" continuano ad attaccare e sfiorano con Martorano il raddoppio, mentre dall'altra parte - a cavallo tra il 18 e il 20' Coccia e Argentesi impegnano due volte D'Amico che risponde sempre presente.

Al 22', però, Isolani serve un perfetto assist ad Argentesi trasformato in gol dal 10 della Borgata,  mandando in archivio la prima frazione sul risultato di 1-1 nonostante la punizione forte e centrale di Percoco sulla sirena. Il secondo tempo si apre con la doppia - ghiotta occasione - sprecata da Percoco davanti al portiere rivale e da Bressan in tap in sul secondo palo.

Con il passare dei minuti cresce la tensione e le due squadre concedono sempre meno spazi. Almeno fino a 7' dal termine: Renzi si ritrova privo di marcature sul secondo palo e con il piattone fredda Pelizzo per il nuovo vantaggio. Sembra fatta per la squadra di Ferrante, ma un errore in disimpegno di D'Amico spiana la strada al il tiro sotto porta di Lo Muscia (Video 1) e al definitivo pareggio dei ragazzi Tennent's. 

Nei successivi supplementari, il portiere della Borgata Tennent's si erge a protagonista assoluto, salvando la sua porta su Renzi, Martorano e Severini e spedendo la sfida ai rigori. Nella lotteria dei tiri liberi (VIDEO) la Borgata sbaglia subito con Tibaldo, il Valencia, invece, fa percorso netto e con Renzi sigilla la sudatissima qualificazione in finale.

Una gara avvincente e tirata fino all'ultimo secondo, uno spot per l'intera manifestazione

IL TABELLINO

VALENCIA FERRANTE FRAGOLE-BORGATA TENNENT'S 7-6 D.CR. (2-2)
Valencia: D'Amico 5.5, Bressan 6, Grossi S.V., Martorano 6.5, Mauti 6.5, Percoco 6.5, Renzi 7, Severini 6.5
Borgata Tennent's: Pelizzo 7.5,  Coccia 7, Tibaldo 6.5, Isolani 6.5, Lo Muscio 7, Argentesi 6,5, Bressan 6
Marcatori: 1' pt Renzi (V), 22' pt Coccia (B), 18' st Renzi (V), 20' st Lo Muscio (B). 
SEQUENZA RIGORI: Tibaldo (B) palo, Severini (V) gol, Argentesi (B) gol, Percoco (V) gol, Bressan (B) gol, Martorano (V) gol, Isolani (B) gol, Bressan M. (V) gol, Coccia (B) gol, Renzi (V) gol.

VIDEO 1 (RETE 2-2 LO MUSCIO)


SEQUENZA RIGORI


INTERVISTA OLIMPIO PERCOCO (VALENCIA)


INTERVISTA GIOVANNI FAVA (BORGATA TENNENT'S)


Top