logo
Categoria: Beach soccer
terracina-bsc-femminile-il-colpaccio-si-chiama-privitera-decisa-a-ripartire-dopo-l-infortunio-proveremo-ad-imporci-anche-in-europa

Terracina BSC Femminile, il colpaccio si chiama Privitera: "Decisa a ripartire dopo l'infortunio, proveremo ad imporci anche in Europa"

A poco più di due settimane dal via ufficiale della stagione, il Terracina BS Femminile sta presentando - attraverso la propria pagina Facebook ufficiale - la rosa che, a partire dall'Euro Winners Cup, difenderà i colori biancocelesti agli ordini di mister Matteo Olleia

Alle confermate Pisa, Widdowson, Gloria e Capalbo si sono aggiunte Michela Costanzo (Littoriana Fustal), Livia Capparelli (Roma Calcio Femminile) e Veronica Privitera, ex-campionessa d'Italia con la maglia della Lady Terracina. Smaniosa di riscattare un anno vissuto lontano dal rettangolo di gioco a causa di un brutto infortunio al ginocchio, la nuova numero 8 del Terracina BSC Femminile ha spiegato i motivi della sua decisione nell'intervista esclusiva concessa al nostro portale: "È stata una scelta strettamente personale e molto difficile - confessa PriviteraMa dopo l'infortunio ho stravolto praticamente la mia vita. Il Terracina BSC ha attirato la mia attenzione non solo per l'interesse mostrato nei miei confronti, ma soprattutto per il progetto propostomi dal DS Cicerani, il quale ha avuto un ruolo cruciale all'interno del mio processo decisionale".




Dagli esordi con il Catania BS, passando per i due titoli consecutivi conquistati con l'acchiappatutto Lady Terracina, la prossima sfida per Veronica Privitera sarà sicuramente la più difficile e affascinante, provando a vincere dove nessuno, finora, è mai riuscito: "Non mi piace fare pronostici - stoppa subito ogni discorso Scudetto Privitera -  Ma posso dirvi che siamo un gruppo di ragazze esperte e di enorme qualità tecnica. Se ci sarà la voglia di lavorare bene, migliorandoci allenamento dopo allenamento, sicuramente potremo toglierci delle grosse soddisfazioni".

In attesa dell'ufficializzazione dei gironi da parte della Lnd, la lotta al titolo sembra già una questione riservata a tre squadre: Lady Terracina, Lokrians e, appunto, Terracina BSC. "La Lady Terracina è una grande squadra con un'ottima societa alle spalle - spiega il nuovo pivot del Terracina BSC - Il Lokrians, invece, ha già dimostrato di avere delle solide basi, arrivando a giocarsi lo Scudetto al suo primo anno di partecipazione. Sarà sicuramente un campionato avvincente".

Campionato a parte, la testa delle terracinesi adesso è rivolta all'Euro Winners Cup, la massima competizione europea che avrà luogo a partire dal primo giugno a Nazaré (Portogallo). "Siamo già in campo per prepararci al meglio in vista del nostro esordio - racconta in chiusura di intervista Privitera - Avremo poco tempo a disposizione e per alcune ragazze si tratterà di un esordio assoluto, ma nel beach soccer bisogna essere sempre pronte a giocare partite del genere. Cercheremo di dare il massimo provando a dire la nostra anche in Europa".
Top