logo
Categoria: Calcio a 11
serie-am-l-infinito-cuore-della-san-damiano-pulsa-sempre-piu-forte

Serie AM - L'infinito cuore della San Damiano pulsa sempre più forte

La clessidra della sfida scandisce inesorabilmente lo scorrere del tempo. I granelli di sabbia viaggiano di pari passo con l'affanno e le paure delle due squadre impegnate - per la prima dalla nuova riforma voluta dal GSI - nell'ultimo atto della Coppa Latina al "Francioni", degno scenario della cavalcata che ha visto - per l'intera stagione - protagoniste SanDamianoeSan Michele.

Fino all'agonico epilogo della gara. Il "countdown granulare" è vicino al gong finale quando Campoli inaugura uno slalom gigante dalle porte del centrocampo e tocca il suo apice con il triplice fallo a "scaglioni" dei difensori del San Michele: fallo e punizione dai trenta metri, con la sfera posizionata leggermente sulla destra della porta borghigiana.

Sul pallone va Mauro Cicerano, bandiera dei gialloverdi e specialista della materia: rincorsa cadenza, parabola infinita e sfera nel sacco sotto l'incrocio dei pali.

Goal, corsa a perdifiato dell'intera squadra, supporta - nell'occasione - dalla panchina e triplice fischio. San Damiano campione, ancora una volta. Sempre con un protagonista diverso, sempre scavando a fondo dall'ultima parvenza di risorsa fisica e mentale.  E così la San Damiano, soffrendo come da tradizione, batte un avversario fiero e gagliardo, vendendo cara la pelle e rendendo nel post gara il giusto omaggio agli sconfitti.

Contro il San Michele è toccato a Cicerano ergersi al "eroe per un giorno",  ma sarebbe potuto essere chiunque altro il protagonista pronto ad immolarsi per il bene superiore della squadra, annullando personalismi e mettendo il noi avanti all'io. 

La vera forza della San Damiano, il punto di contatto tra due generazioni spalla a spalla nei momenti topici in campo e fuori. Il trait d'union di una squadra amatoriale che non si è mai snaturata, restando fedele ai principi ai valori che l'hanno caratterizzata sin dalla sua nascita. Oltre il campo, contro il tempo.

Quello che scorre inesorabile per tutti, ma sembra fermarsi quando in campo c'è la San Damiano. Molto più di una semplice squadra di calcio.

Top