logo
Categoria: Calcio a 11
serie-am-san-damiano-parola-al-principe-maietti-inizio-difficile-poi-siamo-usciti-fuori-con-il-nostro-stile

Serie AM - San Damiano, parola al "Principe" Maietti: "Inizio difficile, poi siamo usciti fuori con il nostro stile"

Il bilancio dell'ultimo scorcio di 2021 può essere definito più che positivo viste le premesse iniziali. Il secondo posto in classifica (in coabitazione con Marconi e Latina) nel girone unico della serie Am, infatti, è il miglior biglietto da visita della San Damiano del nuovo corso griffato Tullio Maietti, ex giocatore e tecnico oggi anima del sodalizio nato oltre venti anni fa all'ombra di Pisco Montano.

"Siamo partiti con parecchi problemi - ci confida immediatamente Maietti, - sia di natura logistica che tecnica, da affrontare e superare nel modo che più ci contraddistingue: il lavoro di gruppo e l'amicizia".

Due sconfitte, l'ultima inattesa in casa del fanalino di coda Montenero ma la consapevolezza di potersela giocare con tutti. "Abbiamo allestito tutto sommato una squadra forte - prosegue "Il Principe" - scegliendo il giusto mix di esperienza e gioventù, coprendo ogni reparto con ragazzi che si sono subito integrati "assorbendo" lo spirito San Damiano.

Nell'anno zero della compagine terracinese, le certezze sono rimaste il tecnico e il presidentissimo Tuccelli, uno dei fondatori del club. "Nonostante i problemi di lavoro e le assenze derivanti dagli impegni di molti componenti della rosa, resto fiducioso per il futuro - rimarca l'allenatore, protagonista con gli scarpini ai piedi degli ultimi successi gialloverdi, la Coppa di Lega al Francioni contro il San Michele e lo storico campionato vinto nel testa a testa con gli Amatori Hermada.

E sulle avversarie dirette, la crescita esponenziale della Serie Am e il futuro del progetto Maietti sembra avere le idee chiare. "Il livello di questo campionato è importante e certamente non inferiore a quelli minori della FIGC - sottolinea con enfasi. Le mie favorite per la vittoria finale?

Marconi, Bella Farnia , Amatori Latina e Montello su tutte". Con la San Damiano in trincea, pronta - come sempre - a rovinare i piani delle prime della classe. 
Top