logo
Categoria: Calcio a 11
speciale-torneo-dei-quartieri-cera-trascina-piazza-della-repubblica-contro-un-indomito-bronx-bartolomei-doppietta-e-rimpianti

Speciale "Torneo dei Quartieri", Cera trascina "Piazza della Repubblica" contro un indomito Bronx. Bartolomei, doppietta e rimpianti

Lo speciale di Terrasport sul "Torneo dei Quartieri" prosegue con le pagelle del big match di settimana, ovvero Piazza Domitilla-Bronx, conclusosi con la palpitante vittoria della squadra sponsorizzata dal "Gramilla" grazie all'acuto finale di Cera. 

PAGELLE BRONX

Di Fabbio 5,5: non può nulla sulla reti, per il resto svolge l'ordinario risultando essenziale. 
Pagano 5,5: provoca in modo ingenuo, disimpegnandosi discretamente sulle frecce offensive avversarie e tenendo botta soprattutto dal punto di vista fisico. 
Palmacci 6: si prodiga in entrambe la fasi, tappando i buchi difensivi e , spesso, lanciandosi in avanti gettando il cuore oltre l'ostacolo.
Grossi 6:  prova a mettere ordine piazzandosi nel cuore del centrocampo, controllando i ritmi e lottando con le
Francavilla 6: pecca spesso nell'ultimo passaggio, macchiando una prova comunque positiva e di grande sostanza. 
La Viola 6,5: l'uomo con maggiore inventiva e visione di gioco del Bronx alterna illuminanti giocate a momenti di "riflessione". 
Marrocco 6.5: quando scappa via in progressione crea semrpe occasioni potenzialmente da goal. Prezioso anche il contributo offerto in fase difensivo con il suo atletismo. 
Vellucci 6: tanto movimento per aprire spazi ai compagni, poche conclusioni a rete. 
Bartolomei 7: due punizioni (una con deviazione determinante rivale) che illudono i compagni, vicini all'impresa soprattutto per la vena realizzativa del loro leader. 

PAGELLE PIAZZA DOMITILLA

Rizzi 6,5: nel primo tempo si lascia soprendere sul suo palo dal bolide di Bartolomei, riscattandosi nel finale con due uscite rischiatutto a tu per tu. 
Opromolla 6,5: in fase difensiva impeccabile, in quella offensiva offre l'ultimo assist al bacio per il goal vittoria di Cera. 
Tara 6:  quando è chiamato in causa dà il suo contributo alla causa. 
Macchiusi 7: si carica la squadre sulle spalle, sdradicando palloni e facendo ripartire la manovra con acume tattico e spirito da combattente. 
Di Biase 6: chirurgico nel guizzo valso il momentaneo pareggio, intermittente nel resto della sfida. 
Pecchia 6: crea (quasi) sempre la superiorità numerica, fallendo l'ultimo tocco a ridosso dell'area rivale. 
Pariselli 6,5: svaria spesso su tutto il fronte offensivo, rivestendo il ruolo di jolly del team di Minchella.  
Cera 7: incastona il pallone più pesante all'angolino, regalandosi una merita soddisfazione personale. 
Altobelli  6: in fase di interdizione mostra le sue qualità migliori, lasciando agli altri il compito di costruzione. 
Saccoccia 6: compensa la scarsa mobilità con l'esperienza e il lavoro oscuro svolto per la squadra. 


Top