logo
Categoria: Calcio a 5
serie-c1-real-terracina-cisterna-le-pagelle-dei-biancocelesti-del-duca-e-frainetti-esemplari-di-biase-guida-i-suoi-alla-vittoria

Serie C1 - Real Terracina - Cisterna, le pagelle dei biancocelesti: Del Duca e Frainetti esemplari, Di Biase guida i suoi alla vittoria

Dopo aver sconfitto la capolista Velletre, il Real Terracina si ripete e batte anche la seconda in classifica Cisterna. Con i play-off ormai al sicuro, la squadra di mister Matteo Olleia cercherà di blindare il secondo posto nelle ultime due gare stagionali, contro Atletico Anziolavinio e Spinaceto. 

LE PAGELLE

Minchella 6,5
Si oppone con due interventi prodigiosi a Genovesi e Bonmati, mentre sul gol di Genovesi viene ostacolato in maniera decisiva da Heredia. Alza bandiera bianca nella ripresa a causa di un infortunio. 
Di Fabbio 5
Inizia la sua partita con alcuni respinte sicure, prima di incappare nel clamoroso errore con cui regala letteralmente il 2-2 agli avversari. 
Del Duca 7 Prova gagliarda per il numero due terracinese, protagonista di una solida partita difensiva. Complice il portiere di movimento avversario, sigla il gol della sicurezza per il Real Terracina.
Heredia 6 Entra nell'azione del primo gol, per poi sparire gradualmente dalla partita. Rimane troppo a lungo sul primo palo in occasione del corner che porta al momentaneo 1-1 ospite, impedendo a Minchella di intervenire.
Frainetti 6,5 Non segna, ma svolge un lavoro fondamentale per la squadra. Si sacrifica per la causa, spendendo moltissime energie in copertura. 
Olleia S. 6 Come Frainetti, si fa notare soprattutto in fase difensiva. Sceglie sempre bene i tempi degli interventi, almeno fino al 19' della ripresa quando Bonmati gli scappa via, condannandolo all'espulsione.
Pecchia 6,5 Ci mette appena 120" a timbrare il cartellino con un tocco sottomisura, poi offre la solita prestazione di qualità e sostanza.
Pariselli 6 Gioca una partita ordinata e di contenimento, non risparmiandosi mai durante i minuti in cui è in campo. 
Di Biase 7,5 Una furia. Si costruisce da solo il gol del 2-1, servendo il bis con un tocco da rapace d'area di rigore dopo il palo di Frainetti. In questa stagione sta trovando la continuità che gli è mancata nelle annate precedenti. 

Di Vezza s.v.
Iannelli n.e.
Parisella n.e.

All. Olleia M. 8 Prepara la partita impeccabilmente e guida i suoi dalla tribuna come se fosse in campo. La squadra lotta con le unghie e con i denti e porta a casa un successo prestigioso, che vale la qualificazione matematica ai play-off e il momentaneo secondo posto in classifica. E pensare che ad inizio stagione si parlava di salvezza...
Top